Paradisi Segreti nel Sud del Madagascar

Viaggiando nelle terre incantate nel sud del Madagascar, dove la natura selvaggia incontra culture millenarie.

a partire da
€ 2.190
1ª partenza
29 Ottobre
durata
11 giorni
Mood viaggio
Natura
EtÀ
18-35 anni

Il lago vulcanico di Andraikiba

Il parco Nazionale di Ranomafana

La riserva di Reniala

Mare, sole e relax ad Ifaty

Il Parco Nazionale dell’Isalo

Cosa visiteremo in Madagascar

Immaginiamo di trovarci in una terra dove il tempo sembra essersi fermato, dove la natura regna sovrana e le tradizioni ancestrali si intrecciano con paesaggi mozzafiato. Benvenuti nel sud del Madagascar, un angolo del mondo che promette avventure indimenticabili. Qui, le rosse dune di sabbia del deserto incontrano le acque cristalline dell’oceano, e i baobab secolari si ergono maestosi contro il cielo azzurro.

Attraverseremo foreste spinose popolate da lemuri e camaleonti, esploreremo villaggi isolati dove il sorriso degli abitanti ci accoglierà come un vecchio amico. Ogni passo rivelerà un segreto nascosto, ogni sguardo sarà un invito a scoprire di più. Prepariamoci a vivere un viaggio che toccherà il nostro cuore e risveglierà il nostro spirito d’avventura. Il sud del Madagascar non è solo una destinazione, è una straordinaria esperienza di vita.

Mood
di viaggio

Avventura
Scoperta
Cultura

Quando partiamo

Martedi
29 Ottobre
€ 2.190
Giorno 1 -Benvenuti in Madagascar
X
Benvenuti ad Antananarivo capitale del Madagascar e città dalla quale inizia la nostra grande avventura.

Il Group Leader è a vostra disposizione per darvi informazioni sul ritrovo e sui trasferimenti organizzati per l’hotel.

Dopo il briefing informativo, se abbiamo tempo iniziamo subito a dare un’occhiata alla capitale malgascia.

Cena e pernottamento in hotel ad Antananarivo
Giorno 2 - Verso Antsirabe
X
Lasciamo Antananarivo e iniziamo il nostro viaggio verso Ambatolampy dove arriviamo dopo un paio d'ore di viaggio. Questa pittoresca cittadina è conosciuta per i suoi artigiani delle pentole in alluminio e ci fermiamo brevemente per osservare il loro lavoro, ammirando la maestria con cui trasformano l’alluminio in utensili da cucina.

Riprendiamo il nostro viaggio verso Antsirabe, una delle principali città del Madagascar. La strada panoramica ci offre scorci mozzafiato sulle colline circostanti. Una volta arrivati, ci dirigiamo verso il lago vulcanico di Andraikiba dove facciamo una passeggiata rilassante lungo le sponde del lago, respirando l'aria fresca e godendo della tranquillità del luogo. Scegliamo un angolo tranquillo per il nostro pranzo picnic, gustando cibi locali mentre ammiriamo la bellezza naturale che ci circonda.

Nel pomeriggio, rientriamo ad Antsirabe per esplorare questa antica città tra storiche terme ed eleganti ville coloniali che raccontano la storia del suo passato glorioso. La giornata si conclude con una passeggiata nel centro città, tra i mercati vivaci e i negozi di artigianato, prima di ritornare al nostro alloggio, soddisfatti delle esperienze vissute.
Giorno 3 - Il Parco Nazionale Ranomafana ci attende
X
Il nostro viaggio continua attraverso paesaggi mozzafiato, con campi di riso e villaggi caratteristici che ci accompagnano fino al nostro arrivo ad Antsirabe, una cittadina pittoresca immersa tra le colline verdi dove abbiamo modo di immergerci nella cultura locale. Incontriamo gli abili artigiani che ci mostrano la maestria della lavorazione del legno dove ogni pezzo è unico, intagliato con precisione e decorato con motivi tradizionali. Interagiamo con la popolazione, scoprendo storie e tradizioni tramandate di generazione in generazione.

Riprendiamo il nostro viaggio attraverso foreste lussureggianti e panorami spettacolari per raggiungere il Parco Nazionale di Ranomafana.

Dopo cena, ci attende una passeggiata notturna nel parco in compagnia della guida che ci racconta delle specie endemiche e della biodiversità del luogo; ci equipaggiamo con le torce e ci addentriamo nella foresta pluviale guidati dal canto degli animali notturni.

Al termine della passeggiata notturna ritorniamo in hotel arricchiti da esperienze indimenticabili e immagini che resteranno a lungo nei nostri ricordi.
Giorno 4 - Nella Regione Betsileo
X
Ci attende una mattinata ricca di avventure nel Parco Nazionale di Ranomafana, un luogo dalla straordinaria biodiversità e le rigogliose foreste pluviali. La foresta è un paradiso con oltre cento specie di uccelli, camaleonti e piante endemiche. Il percorso ci porta attraverso sentieri immersi nel verde, costeggiando fiumi e cascate cristalline e scoprendo le numerose specie di lemuri che vivono nel parco.

Dopo una mattinata ricca di avventure, ci fermiamo per un pranzo al sacco, circondati dai suoni della natura.

Nel pomeriggio, riprendiamo il viaggio verso Fianarantsoa, la capitale della regione Betsileo, una città storica situata nel cuore delle Highlands malgasce. Lungo il tragitto, ammiriamo i panorami mozzafiato delle colline terrazzate e dei villaggi tradizionali.

La cittadina di Fianarantsoa, ci accoglie con le sue strade acciottolate e le case in stile coloniale, rivelandoci la storia affascinante di una città che è stata un importante centro culturale e religioso del Madagascar.
Giorno 5 - Nella riserva di Anja
X
Stamattina il nostro viaggio ci porta ad Ambalavao, una piccola città con il più grande mercato di zebù del Paese, animato da negozi colorati e trattative vivaci. Ammiriamo l'abilità artigianale locale nella produzione di seta e carta, scoprendo antiche tecniche tramandate di generazione in generazione.

Riserva di Anja dove avvistiamo lemuri e uccelli esotici tra le rocce granitiche. Ci incantiamo davanti alla bellezza incontaminata di questo angolo di paradiso.

Al tramonto, ci dirigiamo verso Ranohira, attraversando paesaggi mozzafiato di montagne e foreste. La giornata si conclude con la promessa di avventure ancora più straordinarie nel cuore del Madagascar.
Giorno 6 - Il Parco Nazionale dell’Isalo
X
Inizia la nostra avventura nel Parco Nazionale Isalo: ci addentriamo attraverso paesaggi mozzafiato, rocce di arenaria, canyon e foreste lussureggianti durante il nostro trekking all’interno di quest’area che è diventata parco nazionale nel 1999.

Durante il nostro percorso all’interno del parco gustiamo un pranzo-picnic per un momento di relax e riflessione immersi nella natura incontaminata.

Nel pomeriggio, continuiamo il nostro viaggio verso la “Finestra dell’Isalo”, dove il sole tinge il cielo di sfumature calde mentre ammiriamo il tramonto spettacolare.

Rientriamo a Ranohira con il cuore pieno di emozioni e la mente rigenerata, pronti per nuove avventure che ci attendono.
Giorno 7 - Viaggio ad Ovest
X
Il nostro on the road continua e da Ranohira partiamo per una nuova avventura verso Tulear, la città del sole. Attraversiamo la magnifica terra del Madagascar con i suoi paesaggi mozzafiato tra baobab, canyon spettacolari, vasti campi aperti e i villaggi tradizionali fino a raggiungere la vivace città costiera di Tulear, dove il mare blu cristallino accoglie i viaggiatori.

Nel pomeriggio ci dirigiamo verso Ifaty per esplorare la Riserva di Reniala, immersa nella sua bellezza naturale e nella ricchezza della flora e fauna locali. Ammiriamo i baobab secolari e gli uccelli esotici che popolano l'area, avvolti dalla magia del luogo.

Al tramonto ci sistemiamo nella struttura fronte mare a Ifaty, dove ci rilassiamo e ceniamo nuovamente tutti insieme. La giornata la possiamo concludere con una passeggiata rilassante lungo la costa, ammirando il mare sotto un cielo stellato.
Giorno 8 - Relax ad Anakao
X
Dopo aver fatto colazione in hotel, con un'imbarcazione ci rechiamo presso la barriera corallina di Ifaty lunga 40 chilometri e posto eccezionale per immersioni e snorkeling. Le sue acque turchesi ospitano coralli colorati e una ricca fauna e flora sottomarina. Libidine!!! 😎

Al termine dell'escursione rientriamo nella nostra struttura sulla spiaggia di Ifaty e finalmente inizia il nostro “dolce far niente" 😎
Giorno 9 - La bellezza di Nosy Ve
X
Oggi ci aspetta una faticosa giornata di mare, sole e "sciallo" puro ad Ifaty. Ce lo meritiamo, no? 😁😉

Con il cuore pieno di bellezza naturale e avventure indimenticabili vissute insieme nel cuore del Madagascar, ci riposiamo prima del nostro ritorno ad Antananarivo in programma domani.
Giorno 10 - Antananarivo
X
Con un transfer privato raggiungiamo l’aeroporto di Tulear in tempo utile per imbarcarci sul volo che ci porta dove tutto è iniziato: Antananarivo. Non possiamo lasciare il Madagascar senza aver visitato la capitale malgascia e allora oggi ci concediamo questa visita percorrendo le sue stradine strette e tortuose della città conducono a mercati colorati, dove i venditori offrono frutta esotica, artigianato locale e spezie fragranti. Antananarivo incanta con la sua miscela unica di cultura, storia e bellezze naturali.

A cena racconteremo le emozioni vissute insieme durante questo viaggio straordinario e la nostalgia per questo meraviglioso Paese, conosciuta come“Mal d’Africa”, inizierà a farci compagnia.
Giorno 11 - Bye bye Madagascar
X
E’ arrivato il momento dei saluti ma tranquilli, è solo un arrivederci fino al prossimo viaggio insieme. Un transfer organizzato ci porta in aeroporto per l’imbarco sul volo per l’Italia.

Il tour giorno per giorno

Il tour giorno per giorno

Condividi il viaggio
Facebook
Twitter

Con chi viaggerai

Evelina
EvelinaGroup Leader partenza: 29 Ottobre
Leggi Tutto
Conosciamoci su Telegram, clicca ed entra nel canale ufficiale e del viaggio dove parlerai direttamente con me! Seguimi su Instagram

Informazioni utili per la prenotazione aerea

I voli da/per l’Italia non sono mai inclusi nella quota del pacchetto perchè crediamo sia importante darvi la massima libertà nella scelta della compagnia aerea e degli orari in cui partire per il vostro viaggio. Trovate le informazioni utili in merito all’orario di ritrovo del gruppo nella sezione “Informazioni importanti prima della partenza” del pacchetto.

Potete acquistare il vostro volo autonomamente oppure se preferite potete contattarci per verificare insieme la soluzione migliore.

IMPORTANTE: prima di procedere all’acquisto del volo in autonomia  è SEMPRE obbligatorio contattare l’assistenza clienti. Vogliamo che nessuno faccia errori nell’acquisto del volo.

Hai bisogno del volo? Richiedilo nel form di prenotazione

Invia la tua richiesta di prenotazione

Blocca ora il tuo posto

Acconto richiesto
€ 100

Sharing Wallet da versare in loco € 90


Inserisci i tuoi dati per inviare la richiesta di prenotazione.
Ti contatteremo al più presto




La quota di
partecipazione

La Quota Comprende

- 10 pernottamenti in hotel 3* in camera doppia con bagno privato
- Trattamento di mezza pensione con colazione e cena (dalla cena del 1° giorno alla colazione dell'ultimo)
- Minivan privato per il gruppo con autista professionale con spese carburante incluso dal giorno 2 al giorno 10
- Guida locale parlante italiano dal giorno 2 al giorno 7, ad Antananarivo il giorno 10
- Tutte le visite come da programma
- Visita della riserva privata di Anja con guida locale specializzata
- Visita della riserva privata di Reniala con guida locale specializzata
- Visita del Parco Nazionale di Ranomafana con guida locale specializzata
- Visita del Parco Nazionale dell'Isalo con pranzo picnic e con guida locale specializzata
- Escursione in barca per fare snorkeling nella barriera corallina di Ifaty
- Volo interno Tulear - Antananarivo il giorno 10
- Trasferimenti aeroportuali il giorno di arrivo e di partenza, ed anche in connessione con il volo interno
- Bolli e tasse di soggiorno
- Group Leader Avventour
- Assicurazione medico-bagaglio BASE

La Quota NON Comprende

- Biglietteria aerea da / per l'Italia
- Pasti non indicati nel programma
- Bevande
- Assicurazione Annullamento
- Tutto quanto non indicato nella voce "La Quota Comprende"

Sharing Wallet

- Mance
- Eventuali attività condivise
- Quota Sharing Wallet Group Leader

Servizi Extra

-----

Informazioni utili
prima della partenza

Ritrovo e partenza

Il gruppo si incontra con il Group Leader Avventour presso l’aeroporto di Antananarivo (TNR) il giorno 29/10/2024 entro le ore 15:00 (orario locale).

Il viaggio si conclude il giorno 08/11/2024 ad Antananarivo e potrete ripartire dallo stesso aeroporto nel quale siete arrivati dalle 13:00 in poi (orario locale).

IMPORTANTE: Per orari di arrivo o partenza differenti da quelli sopra indicati, si prega di comunicarlo ai nostri uffici quanto prima in modo da permetterci di organizzare il vostro arrivo/partenza al meglio.

Per qualsiasi informazione riguardante il ritrovo potete contattare il vostro Group Leader una volta che esso verrà designato.

Documenti di viaggio

E’ necessario il passaporto con almeno 6 (sei) mesi di validità residua, alla data di ingresso nel Paese.

Occorre sempre controllare che il passaporto abbia almeno una pagina vuota, senza timbri od annotazioni nella sezione riservata ai visti d’ingresso al fine di poter apporre, al momento dell'arrivo nel Paese, la vignetta di permesso di soggiorno temporaneo.

Occorre in ogni caso essere in possesso del biglietto aereo di ritorno.

Vi consigliamo ad ogni modo di portare insieme a voi una fotocopia del passaporto, potrebbe sempre tornare utile.

Per eventuali aggiornamenti relativi ai documenti d'ingresso richiesti, vi consigliamo di informarvi preventivamente presso l’Ambasciata o Consolato del Paese in Italia o di consultare il sito https://www.viaggiaresicuri.it/find-country/country/MDG

Visto di ingresso

Per i cittadini italiani è necessario il visto di ingresso per turismo o per affari fino a 90 giorni di permanenza nel Paese.

Il visto viene rilasciato direttamente in aeroporto al momento dell’ingresso nel Paese dietro pagamento previsto dalla normativa locale di € 35 a persona (l’importo è soggetto a potenziali variazioni)

Esclusivamente per i visti turistici fino a 60 giorni (prolungabili fino a 90), e' possibile presentare la propria domanda online attraverso il sito  https://evisamada-mg.com/en/home. Il pagamento non potra' pero' essere processato online e andra' effettuato in aeroporto in euro, dollari o ariary.

Per eventuali aggiornamenti relativi ai documenti d'ingresso richiesti, vi consigliamo di informarvi preventivamente presso l’Ambasciata o Consolato del Paese in Italia o di consultare il sito https://www.viaggiaresicuri.it/find-country/country/MDG

Difficoltà del viaggio

Il ritmo del viaggio può essere considerato dinamico in quanto cambiamo hotel quasi tutti i giorni (sono previsti 7 cambi).

Dal punto di vista dell’impegno fisico, i ritmi sono piuttosto rilassati anche se sono previste delle passeggiate e dei trekking nei parchi nazionali i quali, ad ogni modo, sono alla portata di tutti.

Insieme al Group Leader ed alla guida locale sempre presente, i percorsi verranno decisi in loco in base alle esigenze del gruppo.

Dove dormiamo

In confortevoli hotel 3* in camera doppia con bagno privato

Sono previsti 7 cambi di hotel durante il viaggio

Attenzione: scegliamo sempre strutture accoglienti e confortevoli per i nostri clienti tuttavia ci teniamo a ricordare che la categoria alberghiera in molti Paesi extra UE non equivale agli standard europei.

Come ci muoviamo

In minivan privato per il gruppo

Bagaglio consigliato

Per vivere al meglio la nostra avventura vi consigliamo di viaggiare con uno zaino da 50 Lt così saremo più agili nei vari cambi di hotel (ne sono previsti 7) e non avremo problemi di spazio durante i trasferimenti.

IMPORTANTE: valigia rigida non consentita.

Cosa mettere nello zaino
  1. Marsupio porta documenti / denaro
  2. Abbigliamento comodo, leggero e traspirante per il giorno
  3. Un paio di felpe (o pile) per l'escursione termica giorno/notte (meglio con cappuccio)
  4. Vestiti di cotone con le maniche lunghe per proteggersi dalle punture delle zanzare
  5. Scarpe comode da trekking impermeabili per le escursioni nell’entroterra e da ginnastica per le visite delle città
  6. Costumi da bagno e abbigliamento da spiaggia; telo mare e ciabatte, crema solare 50+ e crema dopo sole
  7. Cappello, foulard e occhiali da sole per le giornate in spiaggia e in barca
  8. K-way + Coprizaino in caso di pioggia (speriamo non serva ma è sempre comodo averlo)
  9. Repellente per insetti e zanzare (può essere utile)
  10. Prodotti per l’igiene personale (salviette umidificate, fazzoletti di carta, etc.)
  11. Adattatore Universale prese elettriche 
  12. Borraccia
  13. Piccola luce tascabile
  14. Binocolo tascabile
  15. Una bottiglietta di disinfettante per le mani
  16. kit pulizia personale (spazzolino, dentifricio etc…)
  17. E' consigliato portare fermenti lattici e medicinali di prima necessità (fatevi consigliare dal vostro medico di fiducia). Se assumete dei farmaci specifici, è opportuno portare insieme a voi le ricette mediche tradotte in inglese dal vostro medico
Abbigliamento

Siamo tutti d’accordo che la cultura del luogo va rispettata ed è per questo che vi ricordiamo che non è consigliato portare abiti eccessivamente scollati o succinti.

L’escursione termica giorno/notte è piuttosto evidente e le situazioni climatiche durante la giornata possono cambiare; a tal proposito vi consigliamo di vestirvi a strati (a cipolla 🧅) in base alla situazione (solitamente fa caldo, ma la mattina presto o la sera potrebbe fare fresco).

La scheda del paese

Informazioni utili sul Madagascar
  • Lingua

Il malgascio ed il francese sono le lingue ufficiali del Madagascar.

L’inglese non è diffuso come il francese ma nei luoghi pià turistici è possibile trovare persone che lo parlano.


  • Moneta

La moneta ufficiale del Madagascar è l’Ariary malgascio, indicato con 'abbreviazione "MGA"

Le carte di credito sono poco diffuse in Madagascar e sono accettate solo nei maggiori hotel e negozi di lusso.

Per cambiare i contanti, se possibile evita di farlo in aeroporto perché il cambio è sfavorevole e la commissione molto alta .

Nelle maggiori città per poter cambiare denaro contante ci sono le BFV/Société Générale Bank, i quali offrono generalmente i migliori tassi di cambio. 

Attenzione: cambiare il denaro per strada è illegale.


  • Fuso Orario

La differenza di ora del Madagascar con l’Italia è di + 2 ore durante il nostro inverno quando è in vigore l’ora solare.

Quando in Italia vige l’ora legale la differenza è di + 1 ora rispetto all’Italia ( questo perché il Madagascar non adotta l’ora legale)


  • Elettricità

In Madagascar la corrente elettrica in uso è a 220 volts; le spine sono le classiche europee con due poli e senza messa a terra. Tuttavia è sempre consigliato quando si viaggi avere con sé un adattatore elettrico universale

 

  • Carte di Credito

Le carte di credito sono poco diffuse in Madagascar e sono accettate solo nei maggiori hotel e negozi di lusso.


  • Telefono, internet, Wi-Fi

La copertura per i cellulari in Madagascar è abbastanza diffusa e si può utilizzare il proprio cellulare informandosi anticipatamente presso il proprio gestore se è attivo in Madagascar un contratto di roaming con un gestore locale.

Per non avere problemi con internet è consigliato acquistare un SIM locale.

 

  • Strutture Sanitarie

Nonostante la presenza di diverse strutture ospedaliere, il sistema sanitario non è generalmente in grado di sostenere casi d’urgenza che prevedano interventi delicati e complessi. In tali casi si rende necessario un trasporto sanitario verso zone adeguatamente attrezzate, come il Sud Africa o La Réunion. La Reunion è territorio francese e la tessera sanitaria italiana vi è riconosciuta.

L'approvvigionamento di medicinali non presenta in genere problemi particolari ad Antananarivo, mentre può essere difficoltoso nel resto del Paese.

IMPORTANTE: E’ assolutamente consigliato portare con sé farmaci di prima necessità e aumentare il massimale della polizza sanitaria (lo puoi fare in fase di prenotazione).

I nostri
racconti di
viaggio
Scopri gli
altri
itinerari

Ti interessa tenere sotto controllo questa partenza? Selezionala e faccelo sapere. Ti terremo aggiornato/a